• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Addio Repubblica Italiana: l’Italicum passa alla Camera

Di (---.---.---.180) 13 marzo 2014 09:28

L’errore commesso dai padri nel dopo guerra? 
Non avere capito che il carattere non si forgia nell’agiatezza ma nel superare i problemi della vita quotidiana.
Gli scarsi risultati del 3° millennio? Sono da attribuire all’apatia dei Giovani 
e alla disonestà (dei sessantottini che appartengono alla classe manageriale e politica) serva dei capitalisti che dopo là discesa in campo di SB ha spianato loro la strada.
Rendendo l’Italia quello che è. Un grande mercato delle vacche dove il popolo sarà solo lo spalatore di letame. Sono più di venti anni che non investono un fico secco in’Italia per ammodernare le industrie
Rende di più quotarsi in borsa e spostare gli stabilimenti nei paesi esteri dove il lavoro costa meno. 
L’ITALIA è la patria del precariato funge da riserva del domani.
Quando il lavoro a basso costo nei paesi sottosviluppati finirà scongeleranno i nostri precari.
Ho fatto un sogno utopico? Il Popolo si destava (finalmente ) e si univa per formare una -SPA- del lavoro
Non esistevano più padroni chi aveva bisogno di manodopera si doveva rivolgere alla (-SPA-del lavoro)
Pagando la manodopera di qui abbisognavano ad un prezzo stabilito dalla (S.P.A del lavoro) 
Il Tutto adeguando là manodopera al costo (reale) della vita ed hai costi di mercato
I Cosi detti padroni che hanno sfruttato avidamente per secoli non esistevano più. 
il Popolo poteva scegliere Diventare padrone di se stesso ho prestatore di manodopera. 
La differenza del padrone di se stesso? 
Al padrone di se stesso Tolte le spese totali documentando il tutto rimaneva il 20% netto in più.
La vera UTOPIA? Cosi facendo in un solo colpo avevano fatto sparire tutta la classe Politica serva delle lobby
E le lobby stesse che non potevano più sfruttare il Popolo.
Annullando di colpo tutti gli sprechi Perché il Popolo aveva solo un pensiero comune
Unire le menti per fornire idee produttive con benefici per tutti.
Chi non accettava? Era libero di andarsene via portando con sé per carità cristiana solo il 20% dei suoi possedimenti.
PS Potrebbe essere un sogno che si avvera? Speriamo di SI.VITTORIO 


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.