• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Islanda, il "paese felice" a rischio default

Di (---.---.---.189) 15 ottobre 2013 19:30

C’è parecchia gente che è convinta di avere dei pensieri. Fin qui niente di particolare. 
Molti sono anche convinti che questi pensieri siano originali. Pazienza.
I problemi cominciano quando si convincono che di questi pensieri debbano mettere a conoscenza il popolo.
Quando poi pretendono che le loro risibili tesi debbano essere prese come spunto di riflessione per discorsi seri. beh!
Mi ricordano i geni dell’informatica che cantavano seri e compunti le meraviglie della funzione Defrag di Windows.
A nessuno di loro sorge il dubbio che quelli che considerano pensieri autonomi siano solo il frutto di un subdolo indottrinamento?

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox