• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

La sigaretta elettronica fa male? La verità, tra studi scientifici e conflitti d’interesse

Di (---.---.---.89) 15 agosto 2013 02:22

"Una ricerca presentata nel settembre 2012 a Vienna, al congresso della European Respiratory Society, ha messo in guardia dalle strategie di marketing, dimostrando che il vapore della sigaretta elettronica è dannoso per i polmoni e per il sistema respiratorio".


Questa frase é falsa. Non si trattava di una ricerca ma di un esperimento di laboratorio su 30 (trenta, non scherzo) soggetti. Non é stata diffusa alcuna ricerca, non sono stati resi noti i criteri adoperati e il fatto stesso di non distinguere se il vapore era caldo o freddo, se il liquido conteneva nicotina o meno, quale fosse la marca della e-cig in questione, la dice lunga sulla serietà dell’intera operazione. Inoltre, a proposito di faziosità, la capo ricercatrice dell’equipe, la dottoressa Christina Gratziou dell’Università di Atene, é stata a capo della sperimentazione del farmaco antifumo Champix della Pfeizer (e di altri farmaci della Glaxo analoghi), che addirittura, nell’intervista collegata alla diffusione dell’esperimento, CONSIGLIAVA al posto delle e-cig pur trattandosi di uno psicofarmaco con casistica accertata di morti per suicidio e tentativi in quel senso. A proposito: una confezione costa 750 euro. Inoltre, come se non bastasse, l’esperimento non dimostrava alcunché, si limitava a mettere in evidenza una broncocostrizione dopo l’inalazione di vapore, fenomeno fisiologico ben noto al pari della contrazione delle pupille all’aumentare della luce e che si può riscontrare anche facendo una sauna. Complimenti, davvero un bell’esempio di giornalismo. Eppure non siete i primi a prendere insulti dopo la pubblicazione di articoli così evidentemente faziosi...


Lasciare un commento


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.



    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.