• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Solidarietà a Barbara D’Urso

Di (---.---.---.194) 18 dicembre 2012 10:37

Perdonatemi,

ma mio padre era un soccorritore di balene spiaggiate e grazie a Studio Aperto è riuscito a portare agli occhi del mondo questo grande (una balena pesa centinaia di tonnellate) problema.
Mi rendo conto che per voi professionisti della penna una balena non fa notizia, come una rondine non fa primavera. 
Ma vi prego rispettate il lavoro dei WhaleWhatch, i guarda balena.

Grazie.

P. Anderson

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox