• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Abrogare o no la norma che prevede l’aumento dell’orari​o da 18 a 24 ore per i docenti?

Di Domenico Attanasii (---.---.---.122) 30 ottobre 2012 20:29
Domenico Attanasii

Prendo atto di ciò che il signor Anonimo mi ha spiegato sulla professione di insegnante. I disagi economici e morali addebitati nel tempo a causa di amministrazioni pubbliche disattente alle tematiche della scuola italiana. In soldoni, dichiara di fare il proprio dovere e di guadagnarsi legittimamente il proprio stipendio. Poi, l’anonimo interlocutore passa agli immancabili consigli d’autore:

(...) Detto questo, caro signor Attanasii, la prossima volta che scriverà un articolo, si assicuri di essersi ben documentato sull’argomento e che le sue parole non possano urtare la sensibilità di persone già abbondantemente provate. Buon proseguimento. (...)

Le assicuro che io sono un solerte custode della mia onorabilità. Non sono un giornalista. Ho espresso una mia opinione e liberamente la ribadisco. Nulla aggiungo e nulla tolgo a quanto riportato nell’articolo.
Non mi occupo di remunerazione economica. Tutto quanto di bello o di brutto faccia un insegnate, lo stesso potrebbe fare sul posto di lavoro. Magari insieme ai propri alunni. Per quanto riguarda le mie parole, che siano pure interpretate, generalizzate, messe a condimento della minestra che più si gradisce. Ma le statistiche europee e anche quelle mondiali relegano la scuola italiana in posizioni pessime. Saranno i ragazzi tutti stupidi o c’è qualcosa che non va nei "maestri di vita!?"


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.