• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Agendina digitale italiana

Di Marinella Zetti (---.---.---.198) 6 ottobre 2012 10:23
Marinella Zetti

Purtroppo in Italia si parla da oltre 20 anni di alfabetizzazione informatica e di investimenti in nuove tecnologie, e da oltre 20 anni si fanno "piccoli interventi" localizzati. I vari compartimenti si parlano poco e per nulla e questo non solo ritarda, ma causa danni. Ne ho parlato spesso, l’ultima volta lo scorso giugno in http://leggereonline.com/rivi-sta/news/120-agenda-digitale.html

Non credo che questa sarà la volta buona... per fare bene l’agenda digitale occorrono volontà politica e investimenti. Entrambi assenti, purtroppo.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.