• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Agendina digitale italiana

Di Marinella Zetti (---.---.---.198) 6 ottobre 2012 10:23
Marinella Zetti

Purtroppo in Italia si parla da oltre 20 anni di alfabetizzazione informatica e di investimenti in nuove tecnologie, e da oltre 20 anni si fanno "piccoli interventi" localizzati. I vari compartimenti si parlano poco e per nulla e questo non solo ritarda, ma causa danni. Ne ho parlato spesso, l’ultima volta lo scorso giugno in http://leggereonline.com/rivi-sta/news/120-agenda-digitale.html

Non credo che questa sarà la volta buona... per fare bene l’agenda digitale occorrono volontà politica e investimenti. Entrambi assenti, purtroppo.

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox