• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Sicilia, esenzione "ISEE" abolita per 500 mila siciliani

Di Giuseppe D’Urso (---.---.---.213) 12 febbraio 2012 23:16

Credo proprio che Paolo abbia ampiamete ragione. Una piccola notazione storica è che vorrei ricordare a quel signore (xxx103) che la Sicilia è stata dai tempi del mercenario garibaldi ( volutamente con la lettera minuscola) svenduta e tradita dagli stessi siciliani, quelli che dichiaravano che tutto doveva cambiare perchè tutto restasse immutato. La Sicilia è stata tradita dai siciliani che poi, sono diventati briganti per ribellarsi alle leggi piemontesi nel c.d processo di piemotesizzazione. Anche dopo i siciliani hanno tradito la Sicilia con la democrazia cristiana e poi con l’astro nascente della politica italiana che ha portato all’attuale stato di di degrado della nazione.
I forconi non hanno insegnato proprio un bel niente . La protesta ha solo danneggiato l’economia siciliana con risultati decisamente inesistenti.
Sono certo che alle nuove elezioni saranno eletti gli stessi individui con gli stessi schieramenti politici. I parlamenteri siciliani godranno ancora di ampie e sostanziose liquidazioni e privilegi, mentre i siciliani continueranno a subire le conseguenze della loro scelleratezza.
Per chiarezza io sono un siciliano, ma non ho mai tradito la mia terra!
Hoi sempre definito Bixio un criminale assassino (il massacro di Bronte docet) e garibaldi e la sua cricca un mercenario con un pugno di straccioni. Senza il tradimento dei siciliani e dell’esercito del Regno borbonico, tra i più efficienti d’Eeuropa, sai i calci che avrebbero preso il garibaldin ed il suo reuccio. Ma questa è un’altra storia che non si legge sui libri, nè si insegna nelle scuole.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.