• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Brioches, aerei, protesi, cure termali e psicoterapeuti: ché tanto paghiamo noi

Di Giuseppe D’Urso (---.---.---.7) 17 luglio 2011 19:52

Pensare di impedrie ad un parlamentare di uscire e di confinarlo a casa credo che determini qualche perplessità di ordine penale, come pensare di bastonarlo. Però mi viene da evidenziare che proprio quelli che saranno maggiormente colpiti dall’azione scriteriata di una manovra sui poveri continuano a mantenere la loro fede incrollabile nel Berlusca. La gente ha ancora la pancia piena e non ha o sente il bisogno di scelte plateali come quella di protestare davanti al parlamento. In ogni caso, siamo certi che la protesta avrebbe il suo risalto sui media? Vi ricordate quel precario che faceva lo sciopero della fame? Non è mai stato ricevuto dalla Gelmini nè lui nè il gruppo dei precari quelli che costituiscono l’Italia peggiore per capirci. Tanta è l’indifferenza ed il disprezzo di questa classe politica verso il c.d. popolo che li ha "eletti". Eppure il Berlusca ed i suoi non fanno altro che ripetere che loro sono stati eletti dal popolo e sono "espressione del popolo". Credo proprio che quest’ultima affermazione sia pienamente vera. Un popolo che si rispetti avrebbe già da tempo mandato a casa questi c.d. "rappresentanti" avrebbe da tempo revocato la procura. Si pone, però, il tragico interrogativo : " da chi farsi rappresentare? Da questa sinistra becera e meschina? Condotta da un segretario che sale sui tetti salvo poi screditare la Costituzione e i sui principi approvando leggi vergnogna? Il dilemma è molto grave e di difficile soluzione!!! E allora, tutto sommato esprimere il proprio dissenso con una buona dose di "bastonate virtuali",sembrerebbe la soluzione più idonea.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.