• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Tristane Banon denuncia Strauss-Kahn per stupro: "vederlo libero al ristorante mi fa male"

Di Geri Steve (---.---.---.118) 5 luglio 2011 12:20

Questo articolo mi sembra un ottimo esempio di non-notizia: il fatto sarebbe avvenuto otto anni fa, la Banon si e’ decisa a dirlo dopo cinque anni (nel 2008) e la "denuncia" e’ gia’ stata riproposta da Agoravox dopo l’arresto di DSK.

Oggi Agoravox ripropone la faccenda sotto l’intrigante titolo:

Tristane Banon denuncia Strauss-Kahn per stupro: "vederlo libero al ristorante mi fa male"

ma dall’articolo si apprende che invece lei non ha affatto denunciato alla magistratura (sottoponendo quindi le sue affermazioni ad una qualche verifica), ma avrebbe soltanto esternato la volonta’ di farlo.

Ribadisco che io non ho alcuna simpatia per DSK, anzi: ho gia’ scritto che il personaggio mi appare ributtante; pero’ da due mesi circolano, soprattutto su Agoravox, articoli assolutamente infondati di tipo colpevolista/innocentista, complotto si/no, e questo articolo ci si aggiunge in forma assolutamente indecente, contrabbandando -nel titolo- un non-fatto per un fatto realmente avvenuto, nella peggior tradizione del polverone disinformativo.

E invece, proprio su un personaggio come DSK, che ha guidato le discutibilissime politiche del FMI e che era candidato a sostituire Sarkozi, sarebbe bene sapere e capire per davvero, e non solo sul personaggio, ma anche e soprattutto su quali giochi e interessi politici stanno o possono stare dietro a queste squallide vicende.

Geri Steve


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox