• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Espulso dal Messico il giornalista italiano Gianni Proiettis

Di Fabrizio Lorusso (---.---.---.247) 18 aprile 2011 15:51
Fabrizio Lorusso

Giovanni Proiettis deve tornare in Messico - Pensatori, giornalisti e attivisti chiedono il ritorno del giornalista espulso http://www.narconews.com/Issue67/ar... Per aggiungere la tua firma, manda una email a oshalcon@gmail.com col tuo nome, Paese e nome dell’eventuale organizzazione di appartenenza. Giovanni Proiettis, stimato professore della UNACH e collaboratore del quotidiano Il Manifesto, è stato incredibilmente espulso dal Messico. L’Istituto Nazionale di Migrazione sostiene che il suo documento migratorio (FM2) era scaduto. Non è vero. Durante la sua espulsione e deportazione nNon ha mai avuto la possibilità di chiamare un avvocato, non ha potuto avvisare la moglie, tanto meno parlare col console italiano, situazione che configura gravi violazioni dei suoi diritti umani. Chiediamo il ritorno di Giovanni Proiettis in Messico, la sua patria d’elezione. Claudio Albertani, Guillermo Almeyra, Carlos Martínez de la Torre, Emma Cosio Villegas, Mercedes Osuna Salazar, Marisa Kramsky Espinoza, Adolfo Gilly, Al Giordano, Julio Hernández López, Clara Ferri, Sabina Longhitano, Stefano Sartorello, Paola Ortelli, Nadia Victoria Chichiarelli, Roberto Castelli, Patito Rubio, Stefania Montecucco, Sergio Toniolo, Multiforo Alicia, Narco News, Lilia Zueck, Harry Cleaver, Stephen Zunes, Fabrizio Lorusso


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox