• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Prostituta Condannata a Pagare le Tasse

Di Alfonso C. (---.---.---.105) 19 marzo 2011 19:14

Premesso che approvo la decisione della Commissione tributaria riminese, permettetemi qualche considerazione semi-seria:

1- A quando gli studi di settore? E come verranno effettuati?
2- Dovranno rilasciare fattura o scontrino fiscale e dotarsi di registratore di cassa?
3- Potranno essere spese deducibili per "i clienti"? Ad esempio come "terapia di supporto psicologico"?
4- L’eventuale otto per mille alla Chiesa potrà essere considerato gesto di redenzione oltre che beneficenza?


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.