• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

I politici albanesi abusano delle origini di Madre Teresa

Di Illiric89 (---.---.---.141) 8 settembre 2010 20:13

Signorina Alessandra posso chiederle DI CHE COSA STA PARLANDO?
Stando alla VERSIONE UFFICIALE NESSUN SERBO SI E’ MAI FATTO ESPLODERE DAVANTI A UN AMBASCIATA ALBANESE E NON E’ ACCADUTO NEMMENO IL CONTRARIO. Oltretutto il suo commento è DEL TUTTO PRIVO DI LOGICA DAL MOMENTO CHE SE UNA COSA DEL GENERE FOSSE ACCADUTA SAREBBE SU TUTTI I GIORNALI O COMUNQUE SU EURONEWS. Devo chiederle un’altra cosa signorina? Vive nell’Unione Europea oppure nella Provincia Secessionista Russa della Cecenia? Ci tengo a precisare, perchè EVIDENTEMENTE NON HA CAPITO, che è la CLASSE POLITICA ALBANESE AD ABUSARE DELLA SANTA. Oltre a ciò vorrei informarla di un’altro dettaglio: NESSUN CATTOLICO E’ MAI MORTO IN SERBIA AD OPERA DI TERRORISTI. Neppure Milosevic ha mai toccato i cattolici ( che per sua informazione risiedono a Nord dello Stato Serbo) e poi nel 2006, subito dopo essere diventata uno stato sovrano, la Serbia ha dato vita alla cosiddetta Chiesa Cattolica di Serbia che, almeno in teoria, dovrebbe proteggere i cattolici. QUINDI PER FAVORE SIGNORINA NON DICA ASSURDITA’!


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox