• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

La crisi si approfondisce: ora tocca all’Europa

Di reza (---.---.---.88) 3 ottobre 2008 21:20
Reza

Sta finendo un’epoca ormai, consumare ed acquistare in quest’epoca e a debito era possibile e conveniente, addirittura facile.
Debiti per tutto: per la casa, per l’auto, per i vestiti, per le vacanze e per la busta della spesa, nell’epoca di neoliberisti 11 settembrini antislamici, quelli dei debiti sfrenati, perizie gonfiate, mutui farlocchi, derivati dinamite e per finire bilanci cabriolet.
Le redini del sistema finanziario globale sono sfuggite di mano a quelli che lo comandavano e gli altri non hanno alternative e, di conseguenza, molti risparmiatori e correntisti avranno presto un’amara sorpresa , perché falliranno anche banche italiane, basta solo aspettare.
Non so se questi cittadini di oggi riusciranno a sopportare la situazione , non so se ora il padre di famiglia italiana porta al banco dei pegni gli anelli di fidanzamento, le fedi nuziali della mamma e gli orecchini della nonna, per racimolare qualcosa, come si faceva negli anni di dopo guerra (II°mondiale) e quindi, temo che questa volta, molti italiani, non accetteranno e non subiranno passivamente le spiacevoli conseguenze delle prossime ed imminenti tempeste finanziarie, perché il rischio di polverizzazione dei conti correnti è alle porte.
Per ora dobbiamo porre tutte le nostre speranze che i 700 miliardi abbiano l’effetto dei vigili di fuoco, ma se i vigili del fuoco sono ancora comandati dai neoliberisti 11 settembrini antislamici, cé poco da sperare. 

 


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.