• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Saviano, Pisani e il gomorrismo

Di italien (---.---.---.243) 16 ottobre 2009 02:18
Leggendo le parole del dottor Pisani ho, in primis, considerato l’inutilità di divulgare tale informazione. Per giunta dopo tre anni. Le beghe all’interno di uno stesso fronte, di solito, favoriscono quello avverso. In tal caso ciò è davvero negativo e imperdonabile. La svalutazione dei meriti e della condizione personale di Saviano avviene ciclicamente, specie dopo qualche sua apparizione pubblica. La data del rilascio delle dichiarazioni mi è sembrata, stavolta, ancor più indelicata ed inopportuna. Le frustrazioni, pur giustificabili, di una categoria, non si alleviano giocando sulla pelle di un’altra classe o di un suo singolo esponente. Per ridimensionare il fenomeno criminale la forza non basta. Scriverne, parlarne è fondamentale! Il cambio di rotta deve avvenire su basi culturali, senza strumentalizzare o osannare o demonizzare chi aiuta a costruirle. Quando qualcuno provoca uno squarcio nell’oscurità, bisogna rallegrarsene, perché riuscirvi gioverà a tutti. Saviano sa aprire mente e cuore di chi lo ascolta. Ha il dono naturale di divulgare ed emozionare insieme. Saluti
 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.