• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Diciotti. I profughi eritrei sono obiettori di coscienza da accogliere subito

Di Enzo Salvà (---.---.---.64) 27 agosto 2018 11:48

Caro laveraverità ho bisogno del suo aiuto:

l’Associazione Comunità Eritrea in Italia esiste, ha un sito web (eritrealive.com) dove la dichiarazione riportata, non compare, ha un profilo FB che ad oggi 27/08/18 ore 10,50 è fermo al 22/08/18. Nei giorni precedenti, nulla. E’ iscritta come Associazione nel Lazio, Roma, alla sezione Cultura.

Io volevo chiedere un’informazione a loro direttamente a seguito di una visita fatta al sito Ambasciata d’Italia ad Asmara (ambasmara.esteri.it) Servizio Visti (vistoperitalia.it/home.aspx) che rilascia visti per l’Italia e per i Paesi dell’area Schengen. In un piccolo form, rispondendo a 4 semplici domande si ottengono informazioni. NESSUN PARTICOLARE PROBLEMA PER VISTI LAVORO anche oltre i 90 gg, O TURISTICI FINO A 90 GIORNI, il risultato è abbastanza esaustivo, ci sono i documenti richiesti ed il costo del visto.

Ufficialmente, in Italia, su invito di italiani che garantiscono alloggio, assistenza sanitaria (Assicurazione privata) gli stranieri ottengono una VISA di 90 gg, allo stesso modo Aziende Italiane possono far richiesta motivata di Assunzione di lavoratori tramite le Prefetture. Se non ci sono iscritti agli Sportelli del Lavoro o nelle liste di mobilità per quella figura professionale, a volte il motivo può essere anche la lingua, necessaria all’azienda per intraprendere in un determinato paese,

Mi domando: perché cavolo i trafficanti criminali non organizzano viaggi con tanto di visto dall’Asmara, gli costerebbe parecchio meno, attirerebbero anche più “clienti”, anziché far tutto questo casino? Ma mi domando anche: “siccome che” gli eritrei hanno diritto al visto per protezione umanitaria, perché non vanno semplicemente all’Ambasciata Italiana all’Asmara con il loro passaporto, documenti ecc. ?

Sospetto che questa dichiarazione sia stata fatta da qualcuno che Vi vuole male, fake news sono all’ordine del giorno, purtroppo non trovo un vostro indirizzo mail per avvisarVi, forse lo farà laveraverità, speriamo.     

Ecco, volevo domandare, non è che per puro caso gli Eritrei semplicemente non possono legalmente emigrare? Tanto per dire: dai paesi del patto di Varsavia, tanti anni fa, si scappava semplicemente perché era vietato e non avevano un passaporto e non potevano nemmeno richiederlo se non erano certificati come fedeli al loro Governo. Persino gli atleti alle Olimpiadi erano “scortati”.

Voi che Visto avete? come l’avete ottenuto? Quali sono i motivi per i quali non volete sostenere i vostri connazionali che vogliono semplicemente emigrare?

Un Saluto

Es.


Lasciare un commento


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.



    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.