• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Mattarella in stato d’accusa? Non diciamo fesserie

Di Antonello Laiso (---.---.---.2) 30 maggio 2018 11:22

Bello cosi’......la botte piena e la moglie ubriaca........ma se non esistono come ben sappiamo

 (ma noi chi siamo,giuristi ?)neanche lontanamente ipotesi fantasiose di messa in stato di accusa,(Giovanni Maria Flick) voglio immaginare cara paola che sai chi sia,altrimenti te lo ricordo dicendo che e’ stato il presidente della Corte Costituzionale,
quindi allora se non c’e’dolo............non c’e’ peccato,non c’e’ reato ,non c’e’ scorrettezza, non ci puo’ essere posizione politica di parte accettando finanche un tecnico alla presidenza del Consiglio, Attendendo circa tre mesi per le loro decisioni 
 In tanti stanno capendo che questa favoletta di Andersen di messa in stato d’accusa, e’ stata creata ad arte da chi ora magari si scusera’ anche......(legga ultimissime) di quanto detto...
Le firme sono state raccolte per solidarieta’ ad un qualcosa di vergognoso(ingiurie offese e minacce sul web)che per fortuna oggi sta diventando attenzione anche delle Procure della Repubblica con gia alcuni indagati.
Per lo spread di cui sembra contento ,non so’ se altrettanto lo saranno i suoi figli e nipoti in futuro.



Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.