• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

La sigaretta elettronica fa male? La verità, tra studi scientifici e conflitti d’interesse

Di (---.---.---.178) 2 maggio 2014 10:55

Buondì.Porto solo la mia personale esperienza.Dopo 10 mesi che ho abbandonato la sigaretta tradizionale per quelle elettronica sono ritornato a quella normale cercando comunque di moderarne la quantità giornaliera.Inizialmente quella elettronica mi ha soddisfatto forse perché ero riuscito a trovare la giusta combinazione di gusti e percentuale di nicotina.Alla lunga però ho cominciato ad avere problemi legati alla regolarità funzionalità intestinale, bruciori di stomaco, "chiusura" dell’apparato respiratorio,abbassamento di voce...Ritornato da pochi giorni alla sigaretta tradizionale i malesseri che lamentavo sono spariti...salvo forse reintasare i polmoni di vera nicotina...pazienza...ma almeno per il resto mi sento meglio.

Marcello


Lasciare un commento


moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.



    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.