• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Cina, il miracolo economico è ufficialmente finito

Di (---.---.---.17) 22 giugno 2013 15:48

L’economia basata sull’ attività produttiva mal si coniuga con gli interessi dell’attività speculativa, i " mercati " anzi, il mercato in quanto oggi si considera solo il valore a livello globale, segue, da sempre, la logica della domanda e dell’offerta e se alla crisi economica, artificiosamente creata ad arte dal mondo speculativo, non sono stati posti dei limiti, significa che la "finanza globale" ha interesse a far crollare momentaneamente, il mondo produttivo; quasi certamente per acquisire in modo diretto le leve del paese produttivo e raggiungere il predominio sul "mercato" cravattandoci direttamente sui prezzi dei prodotti finiti ed eliminando dalla filiera le figure mediane dei produttori e dei mediatori economici.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.