• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

OKNOtizie addio: downgrade per il social network di Virgilio

Di (---.---.---.106) 11 novembre 2012 13:43

beh, davvero nn si sa più a chi rispondere, perchè c’è vinci che risponde in un modo, poi qlcnaltro che risponde in un altro (forse è lo stesso, prima da loggato e poi da non-loggato? oppure qlc socio? o forse qualche troll? non si sa, ma ci provo uguale):

-avatar su facebook con cappello da SS: mi spiace per te, ma sono arcinote le mie tendenze di profonda ed estrema sinistra... trattavasi infatti solo di una provocazione e di un gioco con un mio amico altrettanto antifascista (inoltre, conosci lemmy kilmister, cantante inglese? è un noto anarcoide, che si diletta a provocare gentucola pseudo-intellettuale indossando a volte memorabilia nazisti)... ne deduco comunque che, non essendo io amico di vinci su facebook, vi sia qualcuno dei suoi "alleati" (forse una certa cherry?) che mi osserva in incognito
-beh, il signor vinci si vanta che alcuni suoi articoli vengano poi ripresi su il mattino, il fatto quotidiano ecc.... cavoli, sono impressionato: ed io che credevo che aver scritto per tuttosport, corriere dello sport, de agostini, che rifiutare proposte di collaborazioni ogni mese, fosse tanto.... se è così bravo, allora spieghi perchè ha bisogno di mettere tre volte, su oknotizie, la stessa notizia (quella pur lodevole sui crolli nelle scuole nel messinese), perchè ci ha creato un gruppo col nome del suo blog, perchè ci posta robe da avvoltoio dell’ informazione come la diretta streaming di una sparatoria negli usa...... il suo blog personale non sembra che abbia molto successo in termini di visite, anche perchè cmq non si ritrova nulla di così entusiasmante (il fatto che anche il post su federica pellegrini sia stato ripreso anche dalla stampa non mi sembra così meritevole).....ma sulla qualità c’è troppa soggettività per giungere ad una conclusione
-algoritmo di oknotizie: parlarne nei termini che fate voi (o lei) sta ad indicare appunto che quello che vi interessa, affamati di accessi e di visibilità che senza oknotizie non avreste, è finire in home, magari nelle prime posizioni, eventualmente sfruttando i vari artifizi che sono noti ai più e che il gruppo amici.animali ha usato a profusione (non per dire, ma i ban per fake, voto scorretto, uso improprio, sono tutti lì)....per questo ora siete così accidiosi e arrabbiati... ma sappiate che c’è anche chi decide di postare con calma e serenità, senza ammazzarsi se non finisce in cima, usando oknotizie sì come il più importante aggregatore in italia, ma tuttavia come uno strumento come altri
-invece di insultare, dovreste (o dovrebbe lei, sig. vinci) rispondere in maniera più civile e motivata, senza dare dell’ albanese (come avete fatto in maniera molto vigliacca nei commenti sui blog altrui, in post che nulla centrano con questa diatriba) oppure del lavavetri (nel commento qui sopra): oltre a dimostrare, così facendo, un razzismo ed un classismo da veri incivili e che poco si confà a "cavalieri dell’ etica e della libertà di parola" quale voi spacciate, fate capire come siate alla frutta, senza motivazioni nè certezze (assicuro che non ho bisogno di andare ai semafori)

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.