• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Caso Mills. Quei comunisti dei giornali inglesi!

Di Yuri Sacrestanelli (---.---.---.16) 24 febbraio 2009 11:23

è proprio quello che volevo dire, Tonino. Può essere che un giorno Berlusconi si pentirà e quel giorno noi dovremo essere pronti a perdonarlo. Come abbiamo fatto con centinaiaia di fascistoni che a guerra persa sono diventati integerrimi dirigenti comunisti. Sai Tonino, tante volte le cose della vita vanno in un certo modo quasi per caso. Mi ricordo ad esempio, ad una festa dell’Unità, un dibattito tra Veltroni e Berlusconi, prima che scendesse in politica e prima che cominciassero i suoi guai guidiziari, dibattito in cui veniva definito uno fra gli imprenditori più capaci e intelligenti d’Italia. Ci sono pure le fotografie dell’evento.
Chissà, forse un giorno Berlusconi potrebbe pentirsi e magari diventare il nostro leader. Chi lo sa. Non sbilanciamoci troppo.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.