Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

Sicuri che Grillo, con la sua storia, possa guidare un paese?

Di (---.---.---.109) 9 giugno 2012 21:13

Vedo che i denigratori dell’articolo la stanno buttando in caciara, offendendo con battute che vorrebbero essere ironiche ed invece … sono banalmente sarcastiche … e come diceva il Bardo “Tra l’ironia e il sarcasmo passa la stessa differenza che c’è tra un sospiro e un rutto”.

Il sistema è sempre quello dei retori dalla scarsa onestà intellettuale: sviare il discorso su temi che stanno al margine del senso del discorso: “c’è una virgola sbagliata e quindi l’articolo non vale nulla”.

È inutile fargli capire chi è Grillo, come è stato inutile cercare di far capire chi era Mussolini, Berlusconi, Bossi… è inutile. Questi sono gli innamorati dei fatali balconi e dei risibili predellini e dei palcoscenici comici e delle ampolle celtiche, dove il guitto di turno eccita la piazza gremita sempre delle stesse persone che trovano in un vuoto a perdere l’immagine che gli assomiglia.

Che fare? Continuare a scrivere e riscrivere, a dire e ridire, a spiegare e rispiegare la verità nascosta da balconi, predellini e palcoscenici, perché … come diceva Chico Barque de Hollanda “nonostante loro domani sarà un nuovo giorno”.

GCZ


Lasciare un commento

Pour réagir, identifiez-vous avec votre login / mot de passe, en haut à droite de cette page

Si vous n'avez pas de login / mot de passe, vous devez vous inscrire ici.


FAIRE UN DON

Pubblicità


Pubblicità


Pubblicità