Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

Governo: tre supertecnici per commissariare i tecnici

Di pv21 (---.---.---.192) 2 maggio 2012 20:07

Quota 2000 >

Monti ama ripetere che l’enorme Debito è stato frutto dell’illusione di “poter vivere al di sopra delle nostre possibilità”.
Da dicembre il Debito è cresciuto di altri 100 miliardi e sfiora ormai quota 2000.
Dal 20 marzo lo spread Btp-Bund non è più tornato sotto i 300 punti. Sono oltre 80 miliardi l’anno di interessi da pagare.
Nel Def è scritto che l’insieme delle riforme “volute” da Monti farà crescere il Pil dello 0,3% all’anno. Come dire che, se va bene, rivedremo il Pil del 2007 non prima del 2014.
C’è dell’altro.
In mano ai “tecnici” il “pareggio” di bilancio del 2013 cambia significato.
Sarà pareggio “strutturale”. Basterà cioè un pareggio che, scontate le spese (uscite) legate al ciclo economico negativo, risulti “compatibile” con il Pil in calo di 2 punti.

Per questa via di sicuro ci sono solo “sacrifici”, fatti e da fare.
Se riequilibrare il bilancio è esercizio contabile (da “tecnici”), rimettere in moto un paese è il portato di scelte “politiche” organiche, incisive e tempestive.
La crisi intanto continua a gravare sul paese come Se fosse stagnazione


Lasciare un commento

Pour réagir, identifiez-vous avec votre login / mot de passe, en haut à droite de cette page

Si vous n'avez pas de login / mot de passe, vous devez vous inscrire ici.


FAIRE UN DON

Pubblicità


Pubblicità


Pubblicità