• mercoledì 16 aprile 2014
  • Agoravox France Agoravox Italia Agoravox TV Naturavox
  • Fai di AgoraVox la tua homepage
  • Contatti
AgoraVox Italia

Capitali scudati e lavoratori esodati

0 voto
(---.---.---.10) 19 aprile 2012 10:59

 Se lo Stato si rimangiasse la parola data e, a fronte del “pentimento” e quindi della collaborazione del mafioso, anche assassino, non gli accordasse lo sconto di pena promesso, probabilmente incontrerebbe la riprovazione di gran parte della stampa e dell’opinione pubblica.

Perché? Perché il mancato rispetto del patto, anche con chi scioglie le persone nell’acido, disonora lo spergiuro.

Questa reazione non si è avuta in occasione della nuova tassazione sui capitali scudati (questione, peraltro, che non riguarda assolutamente lo scrivente).

Perché? A mio avviso a causa dell’invidia sociale che fa dell’evasore, magari ricco, una figura sociale più odiosa del mafioso (magari nient’affatto ricco).

Lasciare un commento


(Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Attenzione : questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell’articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista… Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l’articolo nello spazio I commenti migliori

Un codice colorato permette di riconoscere :

  • I nuovi iscritti
  • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
  • L’autore dell’aritcolo

Se notate un bug non esitate a contattarci.

Pubblicità

Pubblicità

  • Groupe Agoravox sur Facebook
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox sur Twitter
  • Agoravox Mobile

AgoraVox utilizza software libero: SPIP, Apache, Debian, PHP, Mysql, FckEditor.


Sito ottimizzato per Firefox.


Avvertenza Legale Carte di moderazione