• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Una crescita possibile, con un po’ di buon senso

Di Daniel di Schuler (---.---.---.59) 27 marzo 2012 11:54
Daniel di Schuler

Con l’ICE ho avuto una serie di pessime esperienze personali. Uffici deserti con un solo impiegato, che per di più parlava un pessimo italiano, lasciato a sorvegliare la posizione. Studi di mercato, pagati profumatamente e in anticipo, rivelatisi di nessun valore; semplici fotocopie di altri, stranoti, fatti magari anni prima da organizzazioni di altri paesi. Liste di potenziali clienti, pagate sempre in anticipo, che si sono poi rivelate essere le fotocopie delle locali pagine gialle. No, non per modo di dire; proprio le fotocopie dell’elenco telefonico. Mai generalizzare? Io ho avuto a che fare con gli ICE di tutto l’Est Europeo (ho smesso di vivere e lavorare da quelle parti una decina d’anni fa, devo ammettere) e la situazione era quella che ho descritto. Altri imprenditori e professionisti dell’export, basati in Sud America in Oriente e in Africa, mi raccontavano situazioni del tutto simili. In confronto, gli uffici commerciali della ambasciate di morli paesi emergenti, offivano servizi di prim’ordine.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.