• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Perché il TAV è un’occasione imperdibile

Di (---.---.---.162) 4 dicembre 2012 17:25

oggi la TAV torna sui giornali.
Confermando che io sono PROTAV ... sono d’accordo quando si dice che in Italia manca il controllo e quindi una cosa che potrebbe costare 100, alla fine costerà 1000.
Ma allora la soluzione è METTERE i controlli, e non ... abbandonare l’opera.
smiley
E se la TAV non si facesse?

l’Italia verrebbe tagliata fuori dai traffici merci, isolata da un punto di vista logistico e costretta a sorbirsi l’inquinamento dei camion che, naturalmente, aumenteranno (è matematico: se aumentano i servizi ferroviari diminuiscono quelli camionistici e viceversa. In Germania, ad esempio, per camion si muovono solo il 50 per cento delle merci. In Italia oltre il 95. Ma a noi piace farci del male, quindi per la TAV cosa facciamo? INDIETRO TUTTA!).
Benissimo, così la linea ferroviaria verrà deviata in Svizzera ed i benefici saranno tutti per loro.
Quello che io NON capisco è come si possa continuare a PREFERIRE che i trasporti li facciano i CAMION anziché spostare le merci sulla FERROVIA.
Forse perché la LOBBY dei camionisti è così potente in Italia da dettare legge?
Paolo Federici


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.