Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

Decreto "armonizzazione pensioni": andiamo a nuove elezioni

Di (---.---.---.255) 15 marzo 2012 11:57

Sono d’accordo con Raffaele. L’Equità per essere concreta non fa sconti a nessuno. Abbiamo il Parlamento più numeroso d’Europa, sono i più pagati e non sono in grado di fare il loro lavoro. I politici lasciano ai "tecnici" di "aggiustare" le cose pensando che domani, attraverso sottili distinguo, si costruiranno una nuova verginità. Non è così, pian pianino la verità viene a galla. 


Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox

Pubblicità


Pubblicità


Pubblicità