Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

Quanto è tossico l’amianto?

Di (---.---.---.95) 1 marzo 2012 17:29

L’Amianto oppure Asbesto attualmente è considerato un minerale tossico appestatore dell’umanità e un potente cancerogeno sia per inalazione che per ingestione. L’amianto non è generalmente considerato come pericolo di tossicità acuta, come pochi effetti immediati osservata in seguito all’esposizione. 

A breve termine l’esposizione per inalazione ad alto livello per l’amianto è stato associata al cancro del polmone, il mesotelioma pleurico e disturbi come le placche pleuriche.Tali effetti possono essere osservati dopo un periodo di latenza di circa 30 anni 
L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha concluso che c’era poca evidenza che ingerito l’amianto è pericoloso per la salute e, pertanto, non ha ritenuto necessario istituire una salute, ma si chiedono come mai si presentano casi tumorali come a carico dello stomaco, dell’esofago, del colon o del retto. (Si chiedono?)

Lasciare un commento

Per commentare registrati al sito in alto a destra di questa pagina

Se non sei registrato puoi farlo qui


Sostieni la Fondazione AgoraVox

Pubblicità


Pubblicità


Pubblicità