Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Tremonti tardo no-global

Di (---.---.---.163) 31 gennaio 2012 16:29

Ha scritto bene Garofalo sul Gazzettino: c’è un Tremonti intellettuale, che si limita a firmare tante libri (ma anche ad essere analizzato nella bella biografia "Il timoniere del Titanic" di Editori Riuniti o nel testo di Noisefromamerika), ma soprattutto uno politico, che avrebbe avuto non poche occasioni per mettere in pratica questi concetti "che avrebbero potuto incontrare i consensi di Casarini e compagni". E’ così.
Il problema è che Tremonti non è più credibile, dopo aver bazzicato per trent’anni i Palazzi (da Craxi in poi), aver cambiato non poche divise e idee e soprattutto aver goduto di un potere immenso assicurato da cinque ministeri accorpati in quello dell’Economia (con ingerenze praticamente in tutti gli altri).
Ed ora dovrebbe essere proprio lui ad indicarci questa "Uscita di sicurezza"? Da che pulpito,,,


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.

    Pubblicità


    Pubblicità


    Pubblicità