• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Nella Costa Concordia abbiamo visto di tutto. Tranne noi stessi

Di Giuseppe D’Urso (---.---.---.28) 24 gennaio 2012 18:08

Voglio collegarmi al tuo ultimo capoverso e sono completamente d’accordo con te. In una nave inglese, tedesca o francese non avresti trovato uffciali e comuni di nazionalità diversa come accade, invece, in Italia con le leggi italiane che lo permettono. Ti informo perchè probabilmente non lo sai che le tabelle di armamento sono state modificate. Ci sono navi dove c’è solo il comandante italiano o qualche altro ufficiale e questo va a discapito della sicurezza. Ti chiederai il perchè? Ovviamente per l’intersse degli armatori che contengono i costi dell’equipaggio imbarcando persone che hanno nazionalità dove il costo del lavoro è certamente inferiore a quello pagato in Italia.

Resto del mio avviso che la pubblicazione della telefonata è stato un grave errore poichè immotivatamente ha messo alla berlina la marineria italiana e i marinai italiani non lo meritano.
Confermo e ribadisco, da uomo di mare, la mia ferma condanna per l’operato del comandante che cosidero ingiustificato nè giustificabile.
Ciao.


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.