• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Fecondazione assistita: niente diagnosi per le coppie portatrici di malattie genetiche

Di Oggiscienza (---.---.---.91) 26 novembre 2011 09:36
Oggiscienza

Buongiorno a tutti, una precisazione: l’ultimo paragrafo contiene un virgolettato che non include l’ultima frase, come riportato qui sotto. Si è persa la formattazione originale nel copia e incolla del testo, me ne assumo la responsabilità e chiedo gentilmente alla Redazione di provvedere alla correzione.


Stefano Dalla Casa

L’ex-segretario però ha già una soluzione: 
"Non c’è solo il diritto delle coppie e penso che ognuno debba far i conti e accettare la propria realtà e condizione. Non si può rispondere ad un ingiustizia naturale con un ingiustizia legale. Se si dice che chi ha patologie ha indebolito il diritto a nascere, non sono d’accordo, non può esserci disuguaglianza tra abili e disabili." 

Che se la sbrighi la selezione naturale!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.