• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Monti, il governo dei conflitti d’interesse / Inchiesta

Di Paolo Praolini (---.---.---.222) 24 novembre 2011 20:18
Paolo Praolini

Questo articolo è veramente un gioiellino giornalistico che premia ancora una volta autori dal valore riconosciuto ed ineccepibile.

Ma non voglio essere troppo accondiscendente verso l’autore, m’interessa l’articolo ed il suo contenuto, che rivela una realtà velata per la maggior parte dei cittadini che non conoscevano con questo dettaglio i conflitti di interesse ed il passato di alcuni dei ministri incaricati dalla fresca nomina.
Questi personaggi adesso dovrebbero seguire i passi del Primo ministro Monti, dimettersi e rinunciare ad ogni incarico sospetto di poter generare dubbi di credibilità, sospetti di possibili interessi del ministro generabili dal nuovo incarico, soprattutto evitare che l’opinione pubblica ed organi dell’informazione possano trovare quel capocorda a cui appigliarsi per intraprendere dannose ricostruzioni mediatiche deleterie per il paese.
Voglio però ribadire che quando si danno incarichi a personaggi di questi calibro professionale è indubbio trovare situazioni complesse dove gli incarichi multipli in società private o pubbliche si intrecciano e cozzano con il ruolo politico/istituzionale, è la norma.
Ma la dicotomia tra ruolo istituzionale ed incarichi conflittuali non sempre è cosi facile da generare, allora il valore maggiore va riposto nella credibilità del personaggio, dalla sua storia passata e dai valori morali vissuti e testimoniati prima dell’assunzione di ruolo.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.