• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Fukushima: Le colpe della popolazione giapponese

Di yepbo (---.---.---.155) 7 giugno 2011 23:37

Leggo, che lei vive e lavora in Giappone, ed immagino abbia avuto modo di conoscerlo bene. Ma, ritengo lei sia comunque ben informato sull’andazzo vigente in Italia.

Converrà con me, che, in quanto ad accettare senza fiatare le situazioni, evidentemente esiste una certa fratellanza che accumuna i due popoli.
Ci differenzia, ed infinitamente molto, la disciplina e la dignità dei giapponesi verso le avversità e, l’inteminabile quaqquaraquà che devasta gli italiani prima, durante e dopo qualsiasi evento. Che per quanto banale, verrà di tanto in tanto riesumato nei decenni successivi. Ovviamente, senza mai arrivare ad una soluzione, ad un responsabile, ad un colpevole. Men che meno ad un meritevole, perché nel caso i pretendenti sarebbero un orda.
Risultato, il Giappone é il Giappone, l’Italia é l’Italia e, chiunque volglia vedere, sa bene che futuro l’aspetta.
Lei sostiene che gli italiani con il referendum potranno decidere, fare e sciegliere.
E quì, io credo lei sbagli "clamorosamente". 
Il referendum in Italia é abrogativo, il che permette poi, con una leggina mirata, di eludere e sovvertire i risultati del voto referendario. Già vergognosamente accaduto con il referendum su finanziamento ai partiti. Oggi rimborsi elettorali.
Non é possibile dimenticare che, in parlamento, i parlamentari, non tutelano l’elettorato, ma tutelano esclusivamente i meri interessi personali e del partito di appartenenza.
Da qui, il furbesco referendum abrogativo, una farsa. Da qui una Salerno Reggio Calabria, da 40 anni in costruzione e mai finita. Da qui lo sfacelo del paese, oramai inarrestabile.

Mi scuso per la prolissità.



Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.