• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Franco Battaglia: Chernobyl è una colossale mistificazione mediatica

Di paolo (---.---.---.70) 29 aprile 2011 19:41

E vero , francamente molte sue affermazioni mi hanno lasciato di sasso e fanno il paio con quelle di molti antinuclearisti specializzati in terrorismo ecologico che eccedono in senso opposto . Oltretutto anche da un punto di vista mediatico la sua voce chioccia mal si adatta ad una arena televisiva come Annozero . Complessivamente mi è sembrato del tutto inadeguato .Tuttavia su due cose mi sento di concordare : la prima è che solare ed eolico non possono dimensionalmente sostituire fossile e nucleare , e qui bisognerebbe anche sottolineare le stupidaggini di Di Pietro , la seconda che a Fukushima ,malgrado gli eventi assolutamente eccezionali che si sono abbattuti sulle centrali , la tenuta degli impianti si è rivelata del tutto soddisfacente . Chi è mancato clamorosamente è stato l’uomo ed i suoi interessi economici , con mancati interventi di dismissione degli impianti obsoleti prima e con ritardati interventi dopo per non pregiudicare la sopravvivenza degli impianti . Spero che la tragedia induca a sottrarre gli impianti presenti nel mondo dalle mani della speculazione e che si costituisca una commissione tecnico scientifica sovranazionale con poteri di controllo (ed eventualmente di chiusura) su tutti gli impianti esistenti .


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.