• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Il medioevo della chiesa non ha fine

Di paolo (---.---.---.162) 1 aprile 2011 00:15

E chi si offende , nessuna offesa . La religione è una costante dell’umanità . I pellerossa d’America adoravano il " grande spirito Manitou " e gli sciamani erano il tramite con il loro dio . Lo schema è presso che identico in tutte le religioni monoteistiche . C’è un dio , un profeta e quindi una genesi e poi c’è chi detiene il codice che interpreta la volontà del dio ,nella religione cattolica il papa , la cui infallibilità è tale proprio perchè è parola di dio . Quello che mi riesce difficile da capire e che è poi quello che ho riscontrato nel tuo iniziale commento è per quale misterioso motivo la tua sia l’unica religione "vera " .

Perchè i casi sono due : o nessuna religione e"vera " o tutte le religioni sono egualmente vere e quindi essendo la verità una sola ,sono tutte la stessa cosa .
Basterebbe questo semplice assunto perchè l’umanità avrebbe evitato ed eviterebbe le peggiori infamità della sua storia.
Purtroppo è proprio dall’affermazione che "soltanto" una è vera mentre le altre sono soltanto "superstizioni " ,che nascono i peggiori guai per l’umanità .
No so se mi sono spiegato.

ciao

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.