• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Cina: i costi della modernizzazione

Di Renzo Riva (---.---.---.181) 6 gennaio 2011 14:49
Renzo Riva

http://www.world-nuclear-news.org/NN-Chinese_government_approves_reactor_projects-0501114.html

NEW NUCLEAR

Governo cinese approva progetti di reattori
5 Gennaio 2011

China National Nuclear Corp (CNNC) ha ricevuto l’approvazione governativa per cominciare il lavoro preliminare su quattro nuovi reattori nucleari di potenza: due al sito esistente Tianwan nella provincia di Jiangsu e due presso il nuovo stabilimento Xudabao nella provincia di Liaoning.

L’approvazione venuto dal sviluppo e la riforma della Commissione (NDRC) e dovrebbe portare alla costruzione di Tianwan 3 e 4 (fase II della pianta) e le prime due unità di Fase I del Xudabao.

A Tianwan, CNNC sarà la costruzione di due 1.060 MWe russo fornito VVER-1000 reattori ad acqua pressurizzata, a fianco del due di tali apparecchi esistenti sul sito. Un contratto per la progettazione di Tianwan 3 e 4, è stato firmato nel settembre 2010 tra la controllata CNNC Jiangsu Nuclear Power Corporation e Atomstroyexport, e il contratto di costruzione generale è stato firmato nel novembre 2010. In primo luogo concreto per l’unità 3 è prevista per essere versato nel dicembre del 2012, mentre il calcestruzzo per unità 4 inizia ad essere versato nel mese di agosto 2013, CNNC detto.

Il primo reattore a Tianwan è stato messo in esercizio commerciale nel mese di giugno 2007, con il seguente secondo tre mesi dopo. L’impianto è infine atteso a casa otto reattori, sebbene unità 5 a 8 sono probabilmente più ampia unità VVER-1200.

Nel frattempo, CNNC inizierà i lavori sulla fase I (unità 1 e 2) del nuovo impianto Xudabao su Hulu in Xicheng Island City, nella provincia di Liaoning costiere. La costruzione della prima unità a Xudabao è previsto l’avvio nel settembre di quest’anno. L’impianto sarà poi composto da sei reattori AP1000.

CNNC di Liaoning Nuclear Power Co proprietaria dell’impianto, e il contraente generale è China Nuclear Power Engineering. Datang Cina detiene il 20% delle azioni di progetto Xudabao, mentre lo sviluppo dello Stato e Investment Corporation detiene il 10%.

In una dichiarazione, CNNC ha detto che l’approvazione per il lavoro preliminare sulle quattro nuovi reattori ‘indica che i due progetti di energia nucleare sono entrati in una fase cruciale per il digiuno di merito, di sviluppo sicuro ed efficiente del gruppo nucleare e al suo contributo allo sviluppo di energia nucleare della Cina.

Ricercato e scritto
dalla World Nuclear News


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.