• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Fascisti con il pallone

Di Ex curvaiolo Milan (---.---.---.205) 3 ottobre 2008 07:44

A Milano circola una voce: Abbiati avrebbe detto quelle cose su istigazione. Per carità, magari le crede pure, ma l’outing dipenderebbe dal fatto che il portiere del Milan ha voluto fare un "favore" ad alcuni ambienti di tifosi di estrema destra che l’avevano contestato al suo ritorno al Milan. In pratica, con la mediazione di altri fascisti della curva dell’Inter, Abbiati avrebbe ripreso i contatti con questi tifosi del Milan, di area Forza Nuova e affini, e avrebbe fatto l’apologia del fascismo per sdoganare tutto un ambiente di estrema destra che a Milano sta alzando la cresta (vedi nascita del "centro sociale" Cuore Nero) e controlla le due curve.
Qundi, al di là della semplice idiozia di alcuni calciatori, c’è qualcosa di più profondo e grave: un progetto strisciante di allargamento del consenso allo stadio e nella città


Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.