• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile


Commento di gilda

su Il Primo maggio ricordo che...


Vedi tutti i commenti di questo articolo

gilda 30 aprile 15:58

Non ricordo fatti particolari legati al primo maggio ma so che per me è sempre stata, dopo il 25 aprile, la festa per eccellenza, la festa sacra di noi lavoratori. Certo non era un lavoro pesante il mio ma mi sentivo tanto vicina agli operai e ne condividevo le lotte fin da quando studentessa scendevo convintamente in piazza per il diritto allo studio e al lavoro. Del primo maggio ricordo specialmente una canzone di Gaber che faceva così:

Un giorno per chi lotta con coraggio
è il nostro giorno è il primo maggio.

Un garofano è spuntato d’un sol colpo fra le dita 
ma sicuro che sbadato oggi è maggio che ci invita 
ad unirci fino a sera per la nostra primavera
forza amici in allegria questa nostra festa sia.

Un giorno per chi vive nel lavoro
un giorno per chi spera nel futuro
un giorno per chi lotta con coraggio
è il nostro giorno è il primo maggio.
....................

Ogni primo maggio la canto sempre questa canzone e mi commuove profondamente perchè mi ricorda i tempi, oltre che della mia gioventù, della dignitosa classe operaia che ha tanto lottato per rivendicare i propri diritti.

Oggi viviamo tempi molto difficili ed il primo maggio mi fa pensare al lavoro sottopagato, alla mancanza di lavoro, alla povertà di tanti e ai privilegi di pochi. 


Vedi la discussione






Palmares