• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile


Commento di Persio Flacco

su Mattarella ha ragione, anzi NO!


Vedi tutti i commenti di questo articolo

Persio Flacco 30 maggio 22:37
Mi spiace contraddirla ma il PdR non può rifiutare la nomina di un ministro proposto dal PdC incaricato per motivi politici.
Il combinato disposto degli artt. 92 e 94 della Costituzione non lascia adito a dubbi in proposito. La valutazione politica sul governo formato dal PdC incaricato spetta solo al Parlamento, che la esprime prima durante le consultazioni e poi concedendo o negando la fiducia.
Se così non fosse il PdR, prescindendo dalla maggioranza parlamentare, potrebbe affidare l’incarico di formare un governo a chi gli è politicamente congeniale e selezionare i ministri proposti in base alle sue preferenze politiche. Ma sarebbe illogico, perché il governo non può fare a meno della fiducia del Parlamento per assumere le sue funzioni.
Ma oltre a questo aspetto "tecnico" vi è l’aspetto sostanziale: è il Parlamento, non il PdR, che rappresenta la sovranità popolare. In una repubblica parlamentare è solo il Parlamento che può dare l’investitura al Governo.

Vedi la discussione






Palmares