• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Istruzione > Studiare all’estero con Intercultura

Studiare all’estero con Intercultura

Il problema non è diventare adulti: tutti ci riescono. La sfida è diventare uomini e donne.

C’è chi cresce rimanendo attaccato alla visione del mondo che gli hanno trasmesso la famiglia, la scuola, i giornali, gli amici: la ritiene l’unica buona e la difende con aggressività.

C’è chi cerca di guardare il mondo negli occhi. Trova sicurezza nel confrontarsi con stili di vita e di pensiero diversi. E’ a suo agio di fronte a chiunque, in ogni situazione. Diventerà adulto; certamente è già un uomo.

 

Intercultura, in tutto il mondo, si mette a disposizione dei giovani che non si accontentano di diventare adulti ma vogliono crescere da uomini. Assieme alle famiglie, alla scuola, Intercultura elabora programmi di studio all’estero: imparare le lingue, ma per entrare nel vivo di culture diverse; conoscere la storia moderna come i ragazzi francesi, la fisica come gli studenti cinesi, l’arte che viene insegnata nelle scuole russe o finlandesi, la geografia in Australia, le scienze naturali in Tailandia...

Intercultura seleziona studenti in grado di ’nuotare’ in un mare più vasto di quello familiare; studia la collocazione nella famiglia ospitante e nella scuola pubblica; prepara a vivere con animo aperto l’esperienza che si farà; affianca lo studente, al ritorno, nel recuperare il passo con la famiglia, gli amici, la scuola di origine. Ciò non toglie che lo choc culturale possa essere forte.

 

Se hai tra i 15 e 16 anni, puoi realizzare questo sogno partecipando a uno dei programmi di INTERCULTURA. Che cosa significa? Vivere un’esperienza all’estero, accolto da un famiglia e frequentando una scuola locale. Imparare una lingua che non conosci. Condividere culture e usi differenti da tuoi. Ma soprattutto crescere come cittadino del mondo, e scoprire quanti diversi punti di vista si possono nascondere dietro una certezza.

 

L’iscrizione per partecipare ai nostri programmi scade il 10 novembre, quindi affrettatevi a iscrivervi ai nostro concorsi.

Ogni città italiana organizzerà una giornata di selezione, per informazioni sul giorno e luogo: www.intercultura.it

Per i studenti delle scuole secondarie superiori di Napoli e provincia le selezioni dei programmi si effettueranno:

 

- Venerdì, 14 novembre alle 17.30

Presso il Convitto Vittorio Emanuele II ( Piazza Dante, 41 . NA)

 

- Sabato, 15 novembre alle 15.00

Presso il Convitto Vittorio Emanuele II ( Piazza Dante, 41 . NA)

 

- Sabato, 22 novembre alle 15.00

Presso il Convitto Vittorio Emanuele II ( Piazza Dante, 41 . NA)

 

I ragazzi dovranno essere presenti in tutte queste date.

Per ulteriori informazioni potete chiamare ai seguenti numeri di Tel: 0812350539 3314645948 o consultare il sito www.intercultura.it;

 

Se volete partecipare ai programmi di Intercultura e non siete residenti nella zona di Napoli e provincia, visitando il sito www.intercultura.it potete scoprire il Centro locale più vicino a voi e contattare i volontari.

 

Vi aspettiamo numerosi!!!!!!!!!!!!!

Centro locale di Napoli

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares