• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca Locale > Scissione PD | Un nuovo inzio - Credere nella sinistra

Scissione PD | Un nuovo inzio - Credere nella sinistra

Si può ancora credere nella sinistra, nei suoi valori di apertura e organizzazione della globalizzazione? Quali scenari si aprono con la scissione del Pd. Quale futuro per l'Unione Europea e per i suoi partiti. Ma soprattutto si può ancora parlare di una politica di sinistra e di socialdemocrazia?

 La presentazione di Articolo Uno a Napoli. 

Si riparte dall'art. 1 della Costituzione italiana: l'Itlia è una nazione fondata sul lavoro.

Si riparte dai fondamentali: investimenti, sviluppo, democrazia, lavoro ed equità.

Sabato 1° aprile (e non è uno scherzo!) presso la Stazione Marittima di Napoli si tenta di ricucire le fila di un discorso basato su ciò che gli 'scissionisti' del Pd portano con sé, come bagaglio culturale, e che non intendono lasciare in primato a nessuno: i valori dell'unità di partito, del collettivo, dell'identità della nazione, dell'accoglienza, dello sviluppo sostenibile, dell'economia accessibile, delle opportunità e della euguaglianza tra i cittadini e tra le genti.

Ci saranno i dirigenti del Pd campano, anche loro etichettati 'scissionisti', ci sarà Massimo D'Alema, ci sarà Pierluigi Bersani, ci sarà la giornalista Chiara Geloni, ex responsabile della Tv YouDem.

Per una socialdemocrazia più concreta, per restare nel PSE europeo, per sentirsi ancora in una Italia che conta e fa contare.

L'appuntamento è per le ore 10.30 del 1° aprile , presso la Stazione Marittima di Napoli, per un nuovo inizio o per ricominciare a crederci.

 

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità