Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS

 Home page > Attualità > Media > Premio Ischia. Testa a testa con il Post dateci una mano a vincerlo

Premio Ischia. Testa a testa con il Post dateci una mano a vincerlo

Il Premio Ischia è senza dubbi uno dei premi di giornalismo più prestigiosi d’Italia ed essere stati scelti come finalisti non può che farci piacere. Quello che però ci rende fieri (speriamo ci permettiate l’uso di questa parola) oltre alla candidatura è l’articolo per cui siamo stati scelti. Per un giornale come il nostro, per un “citizen journal” quale è AgoraVox essere nominati per l’unica intervista fatta vis à vis con una delle personalità cardine di questi anni, ovvero Julian Assange, fondatore di WikiLeaks, è una piccola medaglia simbolica da appuntarsi al petto.

L’intervista è quanto di più citizen ci sia, nel senso che non c’è stata una trafila “ufficiale” (chiamate all’ufficio stampa, richieste di interviste etc...), ma è stato più d’assalto. Essersi fatti conoscere nel tempo per il proprio lavoro e il progetto che cerchiamo di portare avanti, essere andati in Inghilterra per seguire il processo e essere riusciti sotto la pioggia battente, rivolgendoci a Assange, direttamente, a ottenere l’intervista mentre era ai domiciliari: è questo che abbiamo fatto. Una volta arrivati lì, davanti all’uomo che aveva lottato fino all’ultimo secondo per aggiudicarsi il titolo di uomo dell’anno del Time (vinto da Mr Facebook, Mark Zuckerberg), ma soprattutto che aveva sconvolto, con i propri leaks, le diplomazie di mezzo mondo (e soprattutto quella Usa) non potevamo accontentarci di una dichiarazione, che pure avevamo.
 
Fino al 25 giugno, quindi fino a sabato prossimo, potrete votare l’intervista; “Alla votazione potranno partecipare tutti gli utenti internet, senza vincoli di registrazione, con il vincolo di un voto espresso per ogni singola persona. La selezione dei social network – personali o collettivi - italiani premierà gli autori che si sono distinti durante l’arco dell’anno precedente per le migliori news in esclusiva, a seconda di criteri di tempismo (in anticipo rispetto agli altri media), precisione (con approfondimenti e dettagli rispetto all’informazione stessa) e attendibilità (essere ripresi da altri blog, siti internet e dai media tradizionali costituisce titolo preferenziale per la selezione)”, come ci spiega il sito ufficiale del Premio.
 
Vi chiediamo il voto, certo, ma non lo elemosiniamo; vi chiediamo, piuttosto, un voto consapevole. Ci piacerebbe che leggeste gli articoli scelti come finalisti e che se lo riteniate il più interessante deste il voto ad AgoraVox.
 
Nel frattempo vi proponiamo tutte e due le parti dell’intervista ad Assange – dato che è stata scelta come votabile la seconda parte, un po’ più internazionale. (qui trovate tutti gli articoli):
 
La prima parte è qui
La seconda qui
 
Per votare dovete andare qui
 
Buona lettura e grazie
 
Foto Credits: Screenshot di Soloparolesparse

Ti potrebbero interessare anche

Cosa succede se Assange lascia l'ambasciata dell'Ecuador
L’ossessione del lavoro artistico, ossia Elegy for young lovers
Khaled Khalifa, il coraggio di chi rimane
Il dialogo Pd-M5s sulle riforme è finito? Dipende dalle promesse di Renzi a Berlusconi
Candidature al Premio Nobel per la pace: grandi meriti, ma non per tutti


Commenti all'articolo

Lasciare un commento


Sostieni AgoraVox

(Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

Un codice colorato permette di riconoscere:

  • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
  • L'autore dell'aritcolo

Se notate un bug non esitate a contattarci.



Pubblicità




Pubblicità



Palmares


Pubblicità