• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Nave Diciotti dopo intervento del Presidente della Repubblica sbarcati i 67 (...)

Nave Diciotti dopo intervento del Presidente della Repubblica sbarcati i 67 migranti. Uno schiaffo al Paese

Il calvario dei 67 profughi della nave Diciotto è finito Finalmente!

Sono sbarcati, niente manette. Uno schiaffo per Salvini.

Ma davvero? No! Nessuno schiaffo al leghista.Lo scalpo che voleva, i voti che voleva ottenere, Salvini li ha ottenuti.

Lo schiaffo lo ha ricevuto l'Italia, che ha fatto ridere il mondo, per aver chiuso i porti ad una sua nave della guardia costiera, per un ministro che ignora le sue competenze, la divisione dei poteri.

E siccome al peggio non c'è mai fine, Salvini ha voluto immergersi fino alla cintola, nel fango della sua condotta che definire stupida è riduttivo.

Ha insistito e polemizzato con il Presidente della repubblica e la procura di Trapani, trincerandosi dietro parole ipocrite, come stupore e rammarico.

Stupore per l’intervento del Colle, e rammarico per la scelta della procura di indagare a piede libero i sospetti , per violenza privata continuata e aggravata nei confronti del comandante e dell’equipaggio della Vos Thalassa.

 Lo sanno anche i polli cheIl presidente della repubblica è capo delle forze armate ed ha tutto il diritto di intervenire se è coinvolta una nave militare; la magistratura è autonoma dall'esecutivo, e ha tutto il diritto di operare in piena autonomia.

 Ma tutto questo, non interessa al ministro, alla Lega, e quel che è peggio a buona parte del popolo italiano.

 

Commenti all'articolo

  • Di robespierre (---.---.---.91) 13 luglio 14:32

    FORZA SALVINI " Non ti curar di lor, ma guarda e...RESPINGI!!!!!" Siamo tutti con te alla faccia della Kulona Krucca, del Mozzarella , del vaticano e di tutti quelli che ce li vogliono mettere a forza...sai dove!!!!! E’ giunta l’ora della RIVOLTA!!!!!!!!

  • Di paolo (---.---.---.49) 15 luglio 00:37
    Quindi se le navi militari fanno quello che facevano le ong, ovvero i traghetti tra scafisti e Italia, e se Mattarella che è capo delle forze armate decide che tutto va ben madama la marchesa, non cambia nulla.
    Come dire che il ministro Trenta non deve dare ordini ?
    Io penso che il ruolo di capo supremo delle forze armate spetti al Presidente in caso di guerra e non per la gestione dei migranti. Cosi’ come la magistratura, la cui autonomia non è in discussione, non deve mettere a repentaglio la sicurezza nazionale, ruolo che spetta al ministro degli interni. Svolgere indagini non significa metterli a piede libero, con probabile ciao ti saluto e me ne vo’ .

    Questo paese è incredibile. E’ il tutto contro tutti, ma è chiaro come il sole che c’è chi rema contro questo governo. Anche Di Maio sta trovando manine furtive che mettone le zeppe, o meglio tabelle furtive. I rosiconi non si arrendono !
    Aridatece er puzzone.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità