• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Meglio essere buonisti

Meglio essere buonisti

JPEG - 998.7 Kb
In questi ultimi anni, si sta facendo un uso sproposito del termine "buonismo". 
La Destra (di cui uno dei cavalli di battaglia risiede nell'intolleranza) vi ricorre molto spesso per denigrare la Sinistra sostenendo che l'eccessivo buonismo è fonte di disordine pubblico e insicurezza.
La Sinistra replica affermando che tolleranza e accoglienza sono aspetti fondamentali di uno Stato di diritto, ma più in generale di un paese civile.
 
Chi ha ragione?
Ritengo che sia fuori discussione che quanto sostiene la Sinistra corrisponda al vero come appare evidente che la Destra da sempre tende a giustificare la propria esistenza sulla divisione della società in classi agiate e fortunate da una parte e disagiate e indigenti dall'altra, tanto da considerare comunque giusta questa distinzione. 
Quindi è chiaro che in quest'ottica, questo schieramento non possa vedere di buon occhio i cosiddetti buonisti assimilandoli automaticamente a individui pronti ad assoggettare il paese al caos permanente e rendendoli corresponsabili di qualsiasi atto di vandalismo o di ribellione all'ordine costituito.
Secondo la logica della Destra è di conseguenza normale che:
- via sia un Nord del mondo ricco a fronte di un Sud povero
- i ricchi meritano ogni attenzione e riguardo perché producono benessere e fanno girare l'economia che conta, mentre poveri e indigenti devono la loro condizione unicamente agli errori commessi nelle loro misere esistenze
- il lavoro, la casa, l'istruzione e i servizi sanitari non siano diritti riconosciuti universalmente ma soltanto a coloro che hanno la capacità finanziaria per poterseli permettere
- chiunque si ribelli a questo ordine costituito venga represso e perseguitato.
 
Se essere buonista è lottare contro tutte queste ingiustizie e costruire una società accogliente e aperta in cui la condivisione e la solidarietà siano fondamenti di una communità umana, allora sono orgoglioso di esserlo, perché è meglio opporsi che accettare passivamente uno schifo simile.
 
Yvan Rettore
Questo articolo è stato pubblicato qui

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità