• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > Lo spam di Alfonso Luigi Marra

Lo spam di Alfonso Luigi Marra

Alfonso Luigi Marra (Marra.it) sta inviando una email a diversi indirizzi di posta elettronica (anche alla redazione d'AgoraVox, ndr) specificando di aver acquistato gli indirizzi in abbonameto dalla società Medias che se non ricordo male qualche tempo fa mi inserì sul suo sito nella lista “giornalista”, figura professionale che non mi appartiene.

Detto questo, nella mail Marra si lamenta del fatto che YouTube ha bloccato tutti i suoi video a partire dall’ultimo con Ruby protagonista chiudendo anche il canale “fermiamolebanche” per diverse e gravi motivazioni che nulla hanno a che vedere con signoraggio o banche: hanno semplicemente violato alcune norme della community di YouTube e per curiosità ho chiesto a Google di spiegare cos’hanno combinato e spero mi rispondano a breve.

Il mio indirizzo email, quello del blog, è pubblico ma per la legge NESSUNO può inviare email senza il consenso. A quanto pare non sono stato l’unico, ho provveduto a rimuovere l’indirizzo come specificato nella mail di Marra che di professione dovrebbe fare l’avvocato. Se non volete ricevere più email scrivete ‘REMOVE’ a nomailfermiamolebanche@gmail.com.



Update:

Per evitare inutili beghe legali tra l'avvocato Alfonso Luigi Marra e il sottoscritto rettifico completamente il post. Chiedo inoltre scusa all'avvocato se è rimasto offeso da quanto scritto e spero di non aver reso la sua immagine, ovviamente non erano queste le mie intenzioni. Vorrei che si potesse discutere più sulla questione della chiusura del suo canale YouTube e del video sul signoraggio che secondo Marra sta facendo il giro del mondo

Commenti all'articolo

  • Di (---.---.---.166) 18 febbraio 2011 13:07

    test commento

  • Di (---.---.---.166) 18 febbraio 2011 13:15

    Lei, signor Dario Salvelli, sta dicendo che era nella lista della società Medias, che è stata comprata per poter legittimamente inviare le email e dopo di che, sostiene che Marra abbia fatto dello spam?
    Chiederemo ora dettagli a Medias.
    Nel mentre, ai fini di nostre eventuali azioni per diffamazione e risarcimento danni, vuole essere così cortese da precisare meglio cosa ha inteso dire?

    Avv. Raffaele Ferrante

    • Di (---.---.---.78) 18 febbraio 2011 13:19

      Gentile Avvocato Ferrante, diffamazione e risarcimento? E perchè mai? Io non ho chiesto di ricevere alcuna comunicazione via posta elettronica dal signor Alfonso Luigi Marra e dall’indirizzo email specificato nel post. E ai fini di legge questa pratica rientra in spam: o sbaglio? Nel caso mi sbagliassi non ho nessun problema a rettificare da subito quanto scritto. 


      un caro saluto.
  • Di (---.---.---.78) 18 febbraio 2011 13:23

    Inoltre, non ho detto IO di essere nel database della società Medias ma è scritto nella mail che mi è stata inviata. Infatti ho prontamente disiscritto come indicato il mio indirizzo di posta. 

  • Di (---.---.---.129) 18 febbraio 2011 15:08

    Gentile signor Dario Salvelli «perché mai risarcimento e diffamazione» lo potrà leggere nella citazione e nell’esposto che verrà notificano tra non molto a lei e al suo giornale.

    In linea di massima le posso anticipare che lanciare in internet alle persone accuse di cose che non hanno fatto non è legittimo.

    Per il momento intimo sia a lei che al giornale di rimuovere la notizia e pubblicare una adeguata rettifica.

    Distinti saluti, Avv. Afonso Luigi Marra

  • Di (---.---.---.166) 18 febbraio 2011 15:13

  • Di (---.---.---.166) 18 febbraio 2011 15:14

  • Di (---.---.---.78) 18 febbraio 2011 15:17

    Gentile avv. Alfonso Luigi Marra, io non capisco questo accanimento nei miei confronti e perchè queste comunicazioni arrivino solo in pubblico in questi commenti. 

    Il contenuto del contendere è un post sul mio blog poi ripreso da Agoravox Italia dove per altro segnalo anche come disiscriversi dai messaggi email: se lo riprendressero altri dovrebbe querelare un numero più ampio di persone, spero per lei e per altri che non sia così.

    Io non l’ho offesa nè lanciato accuse, ho soltanto parlato di SPAM in quanto ho ricevuto una comunicazione via posta elettronica che non volevo e alla quale non avevo dato il mio consenso (non sono iscritto a nessun database, per lo meno non a mia conoscenza): non è questa forse violazione della mia privacy?

    La reputo una persona intelligente ma farò le valutazioni del caso e sono pronto a pubblicare una rettifica di quanto scritto. Lei invece è disposto altrettanto a valutare seriamente la cosa? 

    Distinti saluti, Dario Salvelli
  • Di Francesco Raiola (---.---.---.64) 19 febbraio 2011 10:16
    Francesco Raiola

    Gentile Avvocato,

    quasta mail ha girato tanto - basta farsi un veloce giro in rete - ed è arrivata anche alla nostra casella di posta elettronica (redazione@agoravox.it) e noi, le assicuriamo, non siamo iscritti ad alcun database, tantomeno quello di "Medias". O almeno noi non ci siamo mai iscritti volontariamente ad alcun database, quindi questa mail tecnicamente non avrebbe dovuto arrivarci. Ad ogni modo, non c’è dubbio che faremo i nostri dovuti controlli.

  • Di (---.---.---.230) 15 dicembre 2011 19:05

    Il video dell’intervento di Marra alla conferenza stampa del 13.12.11, circa i veri fini di Monti, l’illiceità delle tasse e quindi della tracciabilità, e l’esposto alla Procura della Repubblica che presenterà - da solo - in relazione all’appartenenza al Bilderberg di Mario Monti, così come di numerosi altri (tra cui Draghi, Tremonti eccetera: vedili tutti dal video ruby2 scaricabile da www . marra . it).

    Marra ha precisato che presenterà l’esposto alla Procura della Repubblica da solo perché è in atto un tentativo dei media di abbassare il profilo delle sue iniziative e farle passare per iniziative di Scilipoti cercando di far credere che abbia aderito al partito di Scilipoti, laddove è Scilipoti che, senza peraltro averlo mai formalmente dichiarato e quindi salvo ogni eventuale sua dissociazione, ha aderito al Comitato promotore del referendum per l’abrogazione delle sei leggi regala-soldi alle banche e per la lotta al signoraggio.

    Per vedere il video:

    http://www.youtube.com/watch?v=xgBR...

    Il Coordinamento provvisorio del Comitato

  • Di (---.---.---.160) 28 dicembre 2011 17:01

    per aiutare e vincere contro gli spammer, ho realizzato un semplice report che regalo volentieri a chi mi aggiunge a skype: io sono kinebarren.
    Esiste un giudice indipendente che si chiama Garante per la Privacy. Lui mi ha insegnato molto e mi ha aiutato a vincere www.rimborsi-da-spam.info
    Evitate il REMOVE perchè non serve a nulla. L’email viene semplicemente riciclata/rivenduta, quindi non è la soluzione ideale.
    Per combattere lo spam è meglio ottenere mandati di pignoramento e andare a cavare legalmente denaro allo spammer.
    Poi c’è un altro sistema, diciamo per i + pigri.... ma ve lo svelo solo in skype ;)

  • Di (---.---.---.246) 29 dicembre 2011 12:48

    LA RISPOSTA DI MARRA ALL’INFIDO LUCIANO
    Ti scrivo, infido Luciano, per dirti che sei una nullità unitamente – pochi o molti che siate, e foste pure un milione, ma siete in realtà quattro gatti – a quelli che ti sostengono sia dall’interno che dall’esterno di Lo-Sai.
    Una nullità perché hai utilizzato l’unica occasione di visibilità della tua vita, che peraltro ti avevo fornito io, per prostituirti al nemico.
    Ovviamente non sei infatti, non dico un economista o un giurista, ma nemmeno semplicemente una persona di particolare acutezza o cultura, sicché sei solo riuscito a capire – in virtù della forza della disperazione di avere anche tu un momento di visibilità – che quello era il momento di venderti agli avversari miei e della lotta al signoraggio, preoccupatissimi di parare gli effetti del mio intervento (vedilo da http://www.marra.it, visto che da Lo-Sai insistono a cancellarlo) e delle mie iniziative in generale.
    Questo dopo che tu e la tua fidanzata, che conoscevate da tempo sia me che le cose contro le quali ora sembrate agitarvi, siete venuti ¬– non professando altro che grande stima e apprezzamento – a cena insieme ad altri a casa mia; avete partecipato al mio convegno al Teatro Quirino; poi a quello all’Università di Teramo; se non erro, tempo fa, anche a una manifestazione con Scilipoti eccetera.
    Un prostituirti però inutile, per il semplice fatto che i media non pubblicizzeranno più di tanto il tuo intervento perché, se lo facessero sarei il primo a esserne lieto, dal momento che farebbero comunque pubblicità a me e alle mie tesi, che è la cose che appunto cercano di impedire con tutte le forze e sfruttando ogni mezzo, compresa la tua inaffidabilità.
    Né comunque devi preoccuparti gran che per il mio futuro, perché sai qual è il motivo per cui nessuno, in oltre 25 anni, è mai riuscito a fermarmi? Perché i filosofi sono sempre soli, ma non hanno mai paura di nessuno perché sanno trovare i loro amici nel cuore stesso dei loro nemici.. e io so già che, guardano il video del mio intervento del 13.12.11, e i tanti altri, e leggendo i miei scritti, tu stesso e la tua fidanzata vi vergognate di quello che avete fatto e che, nonostante vi siate illusi di potermi vendere alla stampa filo-bancaria, mi amate, sia pure perfidamente, perché la perfidia è quella forma emotiva che si prova verso coloro che si amano ma dai quali si vorrebbe essere amati diversamente o di più, laddove io, mi spiace dirlo, non vi penso proprio.
    Quanto a Lo-Sai, mi hai indotto a rispondere come parlassi all’intero gruppo perché hai professato tu che stavi parlando a nome degli 80.000 iscritti, ma è falso, perché stavi parlando solo a nome di coloro che se ne sono arrogati il controllo, e che, ridicolmente, valutano come un gesto di coraggio l’esserti posto contro di me perché gli sfugge che invece sei solo uno che, non avendo da perdere alcun prestigio culturale o intellettuale, non ha pertanto ostacoli a parlare meramente in funzione dei fini, ovvero del predetto fine di avere un fuggente istante di sia pure ingloriosa visibilità. Voglio poi ricordare sia a te che alla tua fidanzata che l’inveramento non è una mia ‘invenzione’, ma una mia scoperta: una cosa cioè che manca sia in Auriti che in tutta la letteratura precedente in materia e che è indispensabile per capire il fenomeno del signoraggio, rimasto infatti incompreso nonostante ampliamente conosciuto da sempre fin quando non l’ho spiegato, unitamente all’inveramento, nel volantino che si può leggere sempre da http://www.marra.it E faccio osservare a te e agli altri sapientini come te, ma anche a qualcuno di quelli che qualcosa, diversamente da voi, la capisce, che, nonostante le sollecitazioni che ho avuto da tutte le parti a scrivere un libro sul signoraggio, non ho voluto farlo perché considero quel volantino da un lato più che sufficiente a spiegare tutto quel che occorre per una conoscenza di massa del fenomeno, e dall’altro efficacissimo ai fini di una veloce divulgazione. Fermo restando che ogni parola di esso potrà poi essere oggetto, da parte della nuova economia, di tutti gli approfondimenti che si vorranno. In ogni modo, ti spiacerà saperlo, ma, così come tutti i cretini che, fingendo deliberatamente di ignorare quel che dicevano, facevano il verso alla cattiva recitazione di Arcuri o alla nudità di Sara o alla svestizione di Ruby, hai dato anche tu il tuo modesto contributo alla diffusione delle mie tesi, salvo che tu, nel farlo, ti sei bruciato, perché qualunque cosa tu dovessi mai diventare, e a mio avviso non diventerai mai nulla, rimarresti sempre una persona esageratamente scorretta e in mala fede, oltre che poco competente.
    16.12.11
    Alfonso Luigi Marra

  • Di (---.---.---.246) 29 dicembre 2011 12:48

    L’edizione al 19.12.2011 del documento sul signoraggio di Marra contenente importanti modifiche specie in tema di svalutazione.
    Si può leggere da:
    http://marra.it/documenti/visualizz...
    Il Coordinamento del Comitato promotore del referendum
    per l’abrogazione delle sei leggi illegittime regala-soldi
    alle banche e la lotta al signoraggio.
    ¬ ¬

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares