• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Società > La Social Media Week di Milano live in streaming grazie a Telecom (...)

La Social Media Week di Milano live in streaming grazie a Telecom Italia

Da ieri e fino al 22 febbraio a Milano torna la Social Media Week 2013 in contemporanea con altre nove città del mondo in cui attraverso workshop, conferenze, panel e video-lezioni si discuterà del tema centrale di questa edizione: l’Open & Connected senza dimenticare la comunicazione digitale e il mondo dei social network. Le location scelte per gli incontri sono quattro, tutte nel cuore di Milano: dall'Urban Center a Palazzo Reale, da Palazzo Marino alla sede Mondadori Duomo

Telecom Italia, main partner della Social Media Week Milano 2013, trasmetterà in streaming molti degli eventi previsti sul portale Telecom Italia e rimarranno fruibili on demand sul canale Youtube del Gruppo.

Ecco gli eventi in programma che verranno trasmessi in live streaming:

· Facciamoci avanti - Le donne, il lavoro e la voglia di riuscire (19/02, ore 15.00, InMondadori Duomo), dove Marcella Logli, Responsabile Corporate Identity & Public Relations di Telecom Italia, prenderà parte a un panel insieme ad altre donne di talento inserite in aziende del calibro di Microsoft, McKinsey & Company, Mondadori, Egon Zehnder;

· Aiuto, mia mamma è connessa (20/02, ore 14.30, Sala Stampa Telecom Italia - Piazza Affari, evento in live streaming), dove si svolgerà una videolezione in partnership con Navigare Insieme, il progetto di Telecom Italia rivolto alla diffusione della tecnologia tra gli over 60, moderata da Massimiliano Tarantino, Responsabile Iniziative e Progetti Istituzionali di Telecom Italia e che vedrà protagonisti Marco Zamperini e sua madre, Annamaria Pratesi;

· Essere smart a tutte le età (21/02, ore 11.00, Palazzo Reale, evento in live streaming), tavola rotonda promossa da Navigare Insieme in cui si parlerà dei modi di vivere il web nella terza età;

· Smart cities, aspirazioni e best practices (21/02, ore 15.00, Urban Center, evento in live streaming), in cui Andrea CostaResponsabile del progetto Expo 2015 di Telecom Italia prenderà parte a un panel insieme a Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per il lavoro, sviluppo economico, università e ricerca del Comune di Milano e altri ospiti in cui si parlerà dei prossimi passi previsti per trasformare Milano in una smart city;

· Web everywhere! L'impatto delle reti di quarta generazione sulla nostra vita quotidiana (22/02, ore 13.00, Urban Center, evento in live streaming), dove Alessandra Bucci, Responsabile Marketing Consumer Mobile di Telecom Italia, insieme ad altri ospiti, parlerà dell'impatto della pervasività delle reti di quarta generazione sulla digitalizzazione del Paese e sulla vita quotidiana;

· Social Media: 5 trend per il 2013 (22/02, ore 16.30, Palazzo Reale, evento in live streaming), in cui Antonio Pavolini, Business Analyst & Social Media di Telecom Italia, insieme agli altri ospiti, trarrà alcune conclusioni sulle cinque giornate di eventi legati ai social media, facendo un quadro generale della situazione dei social media nel breve - medio periodo.

Potrete trovare inoltre tutti gli eventi previsti durante la Social Media Week 2013 sul portale dell'evento, nonchè seguirlo su Twitter con l'hashtag #smwmilan.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares