• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Europa > Germania: lo sterminio graduale del popolo Greco

Germania: lo sterminio graduale del popolo Greco

La Germania ha l’indiscutibile merito di aver affrontato la crisi con tempestività e coerenza. Questo è vero e nessuno può togliere tale merito al Cancelliere Angela Merkel. 

Ciò non toglie che l’arrogante e folle pretesa di mettere in ginocchio, se non nella fossa, il popolo Greco è un errore colossale.

I circa 11.000.000 di Greci stanno patendo le pene dell’inferno a causa del bizzarro esperimento della UE, in verità delle Germania, di provare fino a che punto si può tirare la corda con uno Stato Membro dell’Unione, prima che questo sprofondi nel baratro del fallimento.

A tal proposito l’infelice espressione “Non siamo la Grecia” pronunciata anche dal nostro Capo dello Stato, è agghiacciante e scellerata. 

Anche la più solida delle fortificazioni è nulla se in essa c’è una falla, come possa la UE generare volontariamente una falla nel sistema Europa è qualcosa di incomprensibile e sconvolgente.

Abbandonare la Grecia al suo destino significa iniettare nella UE il germe del default, significa spingere le spregiudicate agenzie di rating a fare il gioco delle banche d’affari USA, che de facto le controllano. 

Dovremmo vergognarci del cinismo della Germania e ribellarci, dovremmo fare il possibile per sostenere la Grecia in ogni modo, aiutandola a soppiantare la vecchia fase della corruzione diffusa e dello spreco con una nuova fase di rigore finalizzato alla ripresa.

Quale sia il senso di essere cittadini europei, quando lasciamo i nostri fratelli Greci perire nella miseria, è francamente una domanda senza risposta.

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.








    Palmares