• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Decreto dignità e offesa alla dignità

Decreto dignità e offesa alla dignità

Penso che tutti gli italiani si sentano profondamente offesi da questo decreto emanato da un Ministero guidato da un ragazzino saputello quanto incapace.
Risulta talmente offensivo che non solo non hanno manco tentato di reinserire l'art. 18, ma addirittura hanno sancito la continuità e l'intoccabilità del famigerato Jobs Act che tanti danni ha causato (e causa ancora) ai lavoratori di questo paese.
Ingenui sono coloro che hanno votato il M5S e che hanno creduto davvero in un cambio di rotta autentico che manco è stato accennato.
E tanti di quelli elettori erano giovani i quali ora si vedono davanti un futuro ancor più grigio.
 
Yvan Rettore
Questo articolo è stato pubblicato qui

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità