• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

Cesarezac

Cerco di non essere succube di condizionamenti , né di ideologie, né di confessioni religiose, sono assolutamente laico, ma cerco anche di non farmi condizionare dall'emotività , dalle paure, dall'invidia , in sintesi cerco di essere razionale, pragmatico. Le mie opinioni sono sempre basate sull'informazione. Ascolto sempre anche, direi soprattutto, chi non è della mia opinione e se ne ricorre il caso sono pronto ad ammettere di essere incorso in errore e a cambiare idea.
Oggi l'intercalare più diffuso è: "cioé voglio dire". Tutti vogliono dire non per trasmettere idee o per informare, bensì per sfogarsi. Pochissimi sono disposti ad ascoltare. Peggio per loro ; rinunciano ad imparare. 
Non cerco il consenso. Mi risulterebbe assai facile. Populismo e demagogia sono i punti deboli delle democrazie. Scrivo cose sgradite a molti. Moderatori e lettori sono avvisati.
Costituzione della Repubblica Art.21 Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Statistiche

  • Primo articolo sabato 01 Gennaio 2011
  • Moderatore da sabato 04 Aprile 2011
Articoli Da Articoli pubblicati Commenti pubblicati Commenti ricevuti
La registrazione 97 151 243
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0
Moderazione Da Articoli moderati Positivamente Negativamente
La registrazione 178 164 14
1 mese 0 0 0
5 giorni 0 0 0












Ultimi commenti

  • Di Cesarezac (---.---.---.206) 21 luglio 2014 20:07

    DI PAOLO,

    certo, sono pragmatico e concreto, mi piace andare al nocciolo dei problemi, non mi lascio rimbambire da sciocchezze propinate ad arte come cortine fumogene.
    Ti faccio una brevissima panoramica del Paese dall’estromissione truffaldina di Silvio Berlusconi dal governo:italiani in fuga all’estero + 71,5 % di espatri nel 2013, sei milioni di poveri, record di disoccupazione, tracollo del comparto edilizio,nascita dei negozi vendo/compro oro, impennata della ludopatia. Potrei continuare molto a lungo. Per te queste sono cose di poco conto, il problema è Ruby?
  • Di Cesarezac (---.---.---.206) 21 luglio 2014 14:11

    E’ vero, l’effetto c’è già stato, la rovina del Paese senza precedenti, una drammatica disoccupazione, la fuga di capitali e cittadini, italiani, immigrati, pensionati, suicidi, aziende, il crollo dei valori immobiliari, la distruzione del comparto edilizio, la nascita dei negozi compro/vendo oro, la ludopatia.

    Tutto questo dal 2012 a oggi.
    Soddisfatti? 
  • Di Cesarezac (---.---.---.191) 30 giugno 2014 22:37

    Diffidate delle conserve fatte in casa con le ricette della nonna, diffidate del forno a legna, dei cibi cosiddetti genuini, del trattamento familiare, del vino del contadino fatto con l’uva, dei prodotti biologici, sappiate che le uova presentano il guscio contaminato da colibacilli fecali, quelle in vendita non sono lavate, dopo avere toccato un uovo lavatevi le mani, mettetele in frigo entro una busta di plastica.

    Cesare Zaccaria 
  • Di Cesarezac (---.---.---.16) 19 marzo 2014 18:41

    Gottardo, mi scuso con te per avere usato un frasario che non mi è abituale e che peraltro non meriti.

    Purtroppo la situazione del nostro, Paese,è tragica e ognuno dei politici ci ha messo del suo.
    Francamente vivere in tale contesto non è piacevole e infatti molti stanno emigrando altrove, e, tra l’altro quelli che vanno via spesso sono i più intraprendenti e preparati il che non fa che impoverirci ulteriormente così come è successo in passato per il sud a favore del nord.
    Comunque la situazione del nostro Paese non è paragonabile a quella degli altri Paesi europei, noi abbiamo avuto il più potente partito comunista d’Europa, la nostra posizione strategica faceva gola a Stalin, noi abbiamo avuto gli anni di piombo con attacco allo stato il che non è stata una bazzecola.
    Cordiali saluti a tutti.
    CESAREZAC 
  • Di Cesarezac (---.---.---.16) 19 marzo 2014 10:17

    CARO GOTTARDO POSSO CONSIGLIARTI SOLAMENTE UNA VISITA PSICHIATRICA E LA LETTURA DEL GALATEO DI MONSIGNOR GIOVANNI DELLA CASA

TEMATICHE DELL'AUTORE

Tribuna Libera Ambiente

Pubblicità



Pubblicità



Palmares

Pubblicità