• AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Tribuna Libera > Cellulare a scuola? Ed in Parlamento?

Cellulare a scuola? Ed in Parlamento?

Questa è la domanda ricorrente nel mondo della scuola, ma non solo, che già da diversi anni timidamente serpeggia tra il personale docente. 

JPEG - 212.9 Kb

Alcuni insegnanti pensano che sia controproducente per l'apprendimento dei discenti negare loro il libero utilizzo di un mezzo di comunicazione che ormai rappresenta il primo strumento di socialità non solo giovanile. In particolare da quando la tecnologia più evoluta ha immesso sul mercato gli smartphone, cioè quei telefonini che hanno aggiunto alla possibilità della comunicazione telefonica l'uso di internet e quindi dei social.

Ci sono però molti insegnanti che pensano al loro utilizzo ludico che riduce vistosamente la possibilità di concentrazione degli alunni durante le spiegazioni, tanto da ipotizzare già in alcune scuole italiane il deposito mattutino, prima dell'inizio delle lezioni, in segreteria o presidenza, di tutti i telefonini. Non solo dei discenti, ma talvolta anche dei docenti. L'attuale governo sembra deciso a promuovere e varare per l'intero territorio nazionale un'unica legge che possa regolamentare in maniera definitiva ed uniforme l'utilizzo di questi apparecchi che ormai sono per tutti ed in particolare per i giovani una sorta di cordone ombelicale con l'intero universo.

JPEG - 55.5 Kb

Viene spontaneo però, dopo avere visto una seduta parlamentare, pensare anche ad un coerente utilizzo degli smartphone e tablet, nei sacri scranni, dove talvolta si notano, ripresi in maniera dissacrante da operatori TV, attempati e giovani parlamentari beatamente immersi in telefonate o contatti via internet, che certamente non contribuiscono alla loro piena comprensione del dibattito parlamentare in corso. O no? Non capisco perché il governo deve pensare solo alla salvaguardia della necessaria sacralità dell'apprendimento nelle aule scolastiche e non in Parlamento!

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità