Fermer

  • AgoraVox su Twitter
  • RSS
  • Agoravox Mobile

 Home page > Attualità > Cronaca > Beppe Grillo condannato per diffamazione. Dovrà risarcire Fininvest

Beppe Grillo condannato per diffamazione. Dovrà risarcire Fininvest

Beppe Grillo è stato condannato dalla Corte d’Appello civile di Roma per aver diffamato Fininvest in un suo articolo di stampa. La vicenda si riferisce ad un testo dal titolo “Il caso Parmalat e il crepuscolo dell’Italia” apparso sulla rivista Internazionale nel gennaio del 2004 a firma del comico.

Nell’articolo la Fininvest veniva accostata a Parmalat, che in quel tempo era al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica per il crack finanziario. Beppe Grillo dovrà anche versare al gruppo Fininvest un risarcimento di 50.000€.

La Fininvest ha espresso “soddisfazione” per la sentenza, e in una nota sottolinea che “la Corte d’Appello di Roma ha respinto in particolare la tesi difensiva di Grillo, che invocava la finalità satirica dell’articolo: non di satira si trattava, hanno stabilito i giudici, bensì di vera e propria diffamazione”.

Beppe Grillo non ha ancora commentato la vicenda. Ma è sicuramente un brutto colpo per l’immagine di Grillo, ricevuto – tra l’altro – dall’azienda di Silvio Berlusconi

Questo articolo è stato pubblicato qui

loading...

Commenti all'articolo

Lasciare un commento




    Sostieni AgoraVox

    (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

    Attenzione: questo forum è uno spazio di dibattito civile che ha per obiettivo la crescita dell'articolo. Non esitate a segnalare gli abusi cliccando sul link in fondo ai commenti per segnalare qualsiai contenuto diffamatorio, ingiurioso, promozionale, razzista... Affinché sia soppresso nel minor tempo possibile.

    Sappiate anche che alcune informazioni sulla vostra connessione (come quelle sul vostro IP) saranno memorizzate e in parte pubblicate.

    I 5 commenti che ricevono più voti appariranno direttamente sotto l'articolo nello spazio I commenti migliori

    Un codice colorato permette di riconoscere:

    • I reporter che hanno già pubblicato un articolo
    • L'autore dell'aritcolo

    Se notate un bug non esitate a contattarci.



    Pubblicità




    Pubblicità



    Palmares

    Pubblicità